Il tentativo di Ottobre non è andato a buon fine.

Ma questo, questo non potrà che andare bene

VIAGGIO IN INDIA

(10° edizione)

KHAJURAHO, PRAYAGRAJ, VARANASI E SARNATH

15 Febbraio – 28 Febbraio – 2020

Partenza da Venezia/Bologna / Roma

Natura, Yoga, Meditazione e Trattamenti Ayurvedici

KHAJURAHO

Khajuraho occupa un posto d’onore nella storia dell’arte dell’India, grazie alla straordinaria ricchezza della decorazione scultorea che l’ ha reso un capolavoro: la sensualità e la morbidezza delle forme, l’eleganza dei dettagli e il tema erotico di alcune immagini hanno portato i templi ad eccellere nel loro genere,stupendo il visitatore e rendendo Khajuraho una delle mete turistiche più frequentate di tutto il Subcontinente.


CHUNAR FORT

Chunar Fort è anche conosciuto come Chandrakanta Chunargar; si trova sulle colline di Kaimur. ed è del 56 a.C. Lo fece erigere Raja Vikramaditya,quando era il sovrano di Ujjain. Quindi passò sotto i Mughal,i Suri, i Nawabs di Awadh e infine nelle mani degli inglesi.

PRAYAGRAJ

Prayagraj è una delle città sante dell’India.Il suo nome significa città di Dio; è situata alla confluenza (sangam) di tre fiumi: il Gange, lo Yamuna e il Saraswati.

Qui ha luogo, ogni 12 anni, un importante festival religioso, il “Kumbh Mela”.

VARANASI

La città, nota in passato come Benares, rappresenta il centro spirituale hinduista per eccellenza. La riva sinistra del Gange ospita il centro abitato più sviluppato della città e attira ogni anno migliaia di pellegrini che affollano i ghat, le ampie gradinate che scendono nelle acque del Gange e rappresentano il centro dell’attività rituale della città. Dall’alba al tramonto devoti, pellegrini, mendicanti e curiosi si recano sulle rive del fiume per purificarsi dai peccati o per cremare i propri cari.

SARNATH

Sarnath è un piccolo villaggio e uno dei siti più sacri e cari al buddhismo, per il “Parco dei Cervi” in cui si narra che Gautama Buddha abbia tenuto il suo primo insegnamento a cinque asceti. È uno dei 4 principali luoghi di pellegrinaggio buddista.

Trattamenti Ayurvedici

Yoga & Meditazione

E tanto altro…

Il costo è di € 2100 tutto incluso, prenotando entro il 30 Novembre 2019.

Ricordate bene che

La Quota comprende :

  • Il visto per l’India

  • Assicurazioni

  • Volo da Venezia/Bologna/Roma Andata – Ritorno

  • Franchigia bagaglio 30 kg internazionale

  • Trasferimenti indicati,con bus privato con aria condizionata

  • Yoga e meditazione

  • vitto e alloggio negli alberghi (3 Stelle)

  • Trattamento di pensione completa durante il viaggio

  • Guida

LA VOSTRA QUOTA NON COMPRENDE

  • Bevande, spese personali ed eventuali servizi aggiuntivi

  • Ingressi ai monumenti, parchi.

  • Trattamenti Ayurvedici

  • mance.

  • Extra di carattere personale e tutto quanto non indicato alla voce.

Questo naturalmente non è un viaggio turistico ma un “viaggio interiore” alla scoperta della tradizione dell’India mistica, dello Yoga e della scienza medica dell’Ayurveda.

Il viaggio è a numero chiuso.

Vi preghiamo di prenotare al più presto per agevolare l’organizzazione del viaggio.

Om Shanti, shanti, shanti.

Categorie: a ruota libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.