Già con un nome del genere dovrei avervi fatto innamorare…

Esiste la parola Guaritore, per indicare Colui che guarisce, ma che dire per chi Comprende? per chi Sente?

Takamasa è appunto un Sentitore, un Comprensore, oltre che terapista e agopuntore.

Ho avuto la buona sorte di andare a farmi fare un trattamento da lui circa 3 anni fa, dietro indicazioni di alcuni amici che conoscono mondi tra i più vari.

È stata una splendida esperienza: mia madre stava morendo e io ero in un crogiolo di emozioni indifferenziate.

Sono arrivata da lui, che mi ha accolto con un sorriso e quella sua strana parlata sghemba di chi vive da anni con una lingua che mai sarà la sua.

Mi sono sdraiata sul lettino, gli ho detto 2 cose 2 su di me e mi sono svegliata 1 ora e mezza dopo.

Non so cos’ abbia fatto lui nel frattempo ma mi sentii leggera e più risolta, effetto che durò per giorni di sorrisi giapponesi stampigliati sul viso.

Come faccio di solito diffusi la voce tra tutti i miei amici esoterici ( quando si lavora sul sottile e sull’energia si deve essere almeno un po’ sintonizzati su questa lunghezza d’onda) che, potranno confermarlo se leggeranno questo post, ebbero anche loro beneficio e leggerezza dall’ incontro con lui.

Gli anni sono passati, ma il suo ricordo era sempre presente: è per questo che vorrei invitarlo a Pordenone, in modo che ancora più persone possano beneficiare della sua radiosa ed efficace presenza.

Ma, in concreto, che fa Takamasa?

Ieri sono stata a vedere, per la prima volta, una sua dimostrazione e siccome ero ben sveglia posso dirvi ciò che ho visto, anche se non è granché quello che ho compreso.

Lui sente, vede, comprende blocchi, ristagni, vortici emotivi e mentali, ascendenze genitoriali ed ancestrali che facciamo vivere in noi. Dopo averli visti te ne parla, sempre che questo ti serva a farti comprendere, e pulisce & stira il corpo fisico e quello mentale, riequilibrandoti.

Condisce poi il tutto con perle meravigliose di consapevolezza vissuta, che ti lancia con noncuranza e che la parte più profonda di noi non manca di accogliere.

Un’esperienza meravigliosa, che sarà anche possibile a Pordenone, inshallah, a Maggio.

Stay tuned…


4 commenti

Stefania Dal Mas · 19 febbraio 2018 alle 10:31

Molto interessante!

________________________________

Monica Stella · 22 aprile 2018 alle 12:48

Ciao Eleonora come stai? ti chiedo se sei riuscita ad organizzare gli incontri con Takamasa perché vorrei prenotarlo, se possibile, per me, pre mia nonna, per mia mamma. Grazie Monica

    eleonorayur · 23 aprile 2018 alle 7:05

    ciao Monica! avevo mandato la comunicazione a tuo marito che è nella mia lista Whatsapp; ho visto ora però che non l’ ha visto, forse perché non ha registrato il mio numero…ormai faccio passare tutto di là, in primis; se non riempio mando una mail e scrivo sul blog nel caso di Takamasa ho riempito i suoi spazi in men che non si dica…

    Il Dom 22 Apr 2018, 13:48 Ayurveda: scienza della vita felice ha scritto:

    >

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.